“Lacci”, il corto della 2a Classico A

2 Classico A LACCI

Da nove anni iValsalice offre ai suoi studenti l’opportunità di immergersi nel mondo affascinante della produzione cinematografica. Quest’anno, con il cortometraggio “LACCI”, il decimo prodotto di questo straordinario progetto, i ragazzi e le ragazze della 2 classico A si sono uniti per creare un’opera che stupisce e incanta.

Mercoledì 22 maggio, presso il teatro del Liceo Valsalice, si è svolta l’attesa proiezione in anteprima di “Lacci”. Sin da subito è emerso un lavoro di gruppo eccezionale che ha dimostrato il talento e la creatività dei giovani protagonisti. La sceneggiatura, intensa e avvincente, ha dimostrato una profonda comprensione della narrazione cinematografica, mentre le performance delle attrici protagoniste Alice Santucci, Giulia Baldini e Giulia Mongiano, con il “cameo” di Vittorio Lungo Vaschetto hanno catturato l’attenzione del numeroso pubblico presente con interpretazioni coinvolgenti e autentiche.

La regia impeccabile di Kenta Crisà ha guidato il pubblico in un viaggio emozionante, trasportandolo attraverso i sentimenti dei personaggi. Il sostegno alla sceneggiatura del professore Emanuele Altissimo e la produzione di Stefano Demarie, hanno svolto un ruolo fondamentale nel guidare e ispirare i ragazzi, permettendo loro di esprimere al meglio il loro talento artistico.  “Lacci” è un cortometraggio che lascia senza fiato, con una trama avvincente e un messaggio profondo. La storia, originale e ben strutturata, nata da un’idea di Beatrice Mottigliengo, trasmette il potere della condivisione e dell’affidarsi alle persone vicine per cambiare la propria vita.

La trama cattura l’attenzione dello spettatore sin dalle prime scene. Nel corso della pellicola, nulla è scontato e ogni evento si rivela un tassello fondamentale per il puzzle che si sta componendo. Gli studenti sono riusciti a creare un mix avvincente di generi, che tiene lo spettatore costantemente sulle spine. Quando sembra di avere tutte le risposte, il finale sorprende con una svolta inaspettata, lasciando il pubblico con il fiato sospeso. Al termine della proiezione, si è tenuto un coinvolgente e stimolante dibattito tra gli studenti e il numeroso pubblico presente in sala. Durante questo scambio di opinioni, sono emerse interessanti prospettive e punti di vista, permettendo a tutti i partecipanti di approfondire tematiche cruciali affrontate nel cortometraggio. I presenti hanno avuto l’opportunità di esprimere le proprie impressioni e porre domande creando un clima di apertura e confronto che ha reso il dibattito un momento di arricchimento culturale.

Questo straordinario progetto è un vero orgoglio per la Seconda Classico A  di Valsalice e merita di essere apprezzato da un vasto pubblico. Il lavoro di gruppo, l’impegno e la passione dei giovani studenti emergono in ogni aspetto di “Lacci”. Il cortometraggio è un risultato sorprendente che dimostra ancora una volta il talento e la dedizione dei giovani nel mondo della produzione cinematografica.

Jacopo Covolan



Il Salice

Il “Salice” nasce nel 1985. Negli ultimi sette anni sono stati pubblicati più di 2000 articoli online.


Contattaci



In Evidenza

21 Luglio 2024
20 Luglio 2024
20 Luglio 2024

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsaliceweb.liceovalsalice.it/cookie-policy. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi