Conosci i tuoi Rappresentanti – Emanuele Gilardini

Emanuele Gilardini

Tre domande ai rappresentanti di Istituto dello Scientifico – Emanuele Gilardini

 

Cosa ti ha spinto a candidarti come Rappresentante di Istituto e che progetti hai per la Scuola?

“Ho deciso di candidarmi come Rappresentante d’Istituto perché avendo trascorso otto anni a Valsalice e condividendo con i miei compagni le attività di classe, le gite e i ritiri, volevo collaborare direttamente con la scuola per aiutare i nuovi studenti ad ambientarsi  e consentire loro di trascorrere un piacevole anno scolastico come quelli che ho avuto la possibilità di vivere in prima persona”.

In relazione alla “Mole Cup”, pensi che sia un’iniziativa presa poco seriamente dalla scuola oppure pensi che sia giusto questo tipo di interesse? Trovi giusto il fatto che siano stati organizzati tornei sportivi solo per i ragazzi? Non pensi si potrebbe proporre alle ragazze un’altra attività simile?

“La “Mole Cup” è un torneo di calcio che si disputa ormai da molti anni tra le varie scuole di Torino. Negli anni passati Valsalice ha sempre partecipato, quest’anno stiamo cercando di coinvolgere tutti i ragazzi interessati, i docenti di Scienze Motorie e anche il Preside. Ci hanno dato la possibilità di usufruire del campo da calcio della scuola per gli allenamenti in vista dell’inizio del torneo. Sicuramente un torneo sportivo anche per le ragazze potrebbe suscitare interesse e apprezzamento anche dalle altre scuole. Il motivo più plausibile per cui non si sia ancora pensato a qualcosa di simile credo che sia per lo più dovuto a un problema organizzativo e dalla partecipazione delle ragazze delle scuole”.

Quale livello di responsabilità senti nel ruolo che ricopri?

“Il ruolo di rappresentante d’istituto non è da sottovalutare perché ti permette di avere un canale diretto di comunicazione con la scuola e i ragazzi. Va sfruttato al meglio per l’organizzazione di eventi, feste, incontri e per rendere la scuola un luogo il più accogliente possibile per gli studenti. Il nostro ruolo ci permette di facilitare i rapporti tra gli studenti e il corpo docente. Divulghiamo le informazioni settimanali alle classi e dobbiamo riportare eventuali problematiche al consiglio d’istituto. Cerco di impegnarmi ad essere disponibile e aperto a tutte le idee che mi vengono suggerite per cercare di arrivare a delle soluzioni condivise”.

Simone Bravi



Il Salice

Il “Salice” nasce nel 1985. Negli ultimi sette anni sono stati pubblicati più di 2000 articoli online.


Contattaci



In Evidenza


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://ilsaliceweb.liceovalsalice.it/cookie-policy. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi